fbpx

Settembre, la partenza e un addio urlato al vento

ascolta laconclusionedelgiorno qui

IMG_3315_edit-min (1)-min2

BIO

Gibilrossa è una storia del mare nata tra le montagne di Palermo durante i mesi di quarantena. 

Gibilrossa è anche la casa del cantautore Giorgio Minasola (Palermo, 1991), il suo rifugio creativo dove vive e scrive le sue canzoni dal sapore indie-folk, tra sperimentazioni fingerstyle alla chitarra acustica ed un cantato calmo e intimo, a tratti quasi sussurrato.

Nel 2019 viene selezionato dal Reset Festival di Torino. Qui entra in contatto con Fabio Rizzo (già Eugenio In Via Di Gioia, Dimartino, Alessio Bondì) che curerà la produzione dei brani. 

Ad inizio 2020 inizia la produzione dell’album tra la sua casa e lo studio Indigo di Palermo, gestito dallo stesso Fabio Rizzo. A causa della quarantena rimane però bloccato in montagna, a Gibilrossa, ed è in questa situazione di surreale calma e solitudine che termina le registrazioni.

newsleter
iscriviti per ricevere tutte le news